top of page
  • Immagine del redattoreGian Nicola Beraldo

Consigli e tendenze matrimonio 2024


Se stai pensando di sposarti nel 2024, sicuramente vorrai sapere quali sono le tendenze più in voga per organizzare il tuo matrimonio da sogno. Che tu sia una sposa tradizionale o una sposa anticonformista, troverai tante idee e

suggerimenti per rendere il tuo giorno speciale e indimenticabile. Vediamo insieme quali sono le quattro principali tendenze per chi ha deciso di sposarsi nel 2024: La prima tendenza si chiama anti wedding: consiste nel personalizzare il matrimonio in base alla personalità e ai gusti della coppia, senza seguire gli schemi imposti dalle tradizioni e della società: se volessi rigirare come un guanto tutte le tradizioni del matrimonio, l'anti wedding è quello che fa per te. Il concetto è quello di creare un’esperienza unica e divertente per gli invitati, realizzando una cerimonia originale e fatta misura per soddisfare le esigenze degli sposi: qualunque esse siano. Ad esempio, potresti scegliere una location "insolita" rispetto al luogo dove vivi normalmente, come una spiaggia, un bosco o un museo. Potresti anche voler scegliere una cerimonia "molto" tematica, come una festa in maschera al limite del "cosplay" come, ad esempio, una festa in stile anni '50, '60 '70 o '80.

L’importante è che il matrimonio rispecchi la tua essenza e il tuo stile. Un’altra tendenza è quella di dare molta importanza alle tematiche e alle decorazioni: lo scopo è scegliere uno stile capace di riflettere la vostra personalità. I temi più diffusi sono il vintage, il boho-chic, il minimalista o il rustico. Il suggerimento è quello di puntare molto sugli elementi decorativi che possono fare la differenza, come le luci, i fiori, i palloncini o le immagini (poster, quadri e altro). Ad esempio, se il ricevimento si svolge di sera, potresti volerti organizzare per avere delle luci soffuse per creare un’atmosfera romantica; oppure potresti usare dei fiori colorati, palloncini e la classica palla di specchi se volessi organizzare una festa in stile disco (potresti anche usare dei palloncini personalizzati con i nomi degli sposi, e alcune frasi divertenti inerenti il tema dell'amore e del matrimonio. Sicuramente, a prescindere dal tipo di ricevimento che organizzerai, avrai bisogno di avere una scaletta cui fare riferimento durante la giornata per essere certi che siano rispettate le esigenze degli sposi e degli ospiti all'interno del contesto "festa di matrimonio." Altrettanto sicuramente la persona più indicata cui chiedere consiglio e fare riferimento è il fotografo di matrimonio, perché è l'unico che seguirà gli sposi dai preparativi degli sposi fino al lancio del bouquet e al taglio della torta. In ogni caso, all'interno della tua scaletta dovresti prevedere l'orario di arrivo degli sposi al ricevimento e l'inizio del pranzo (o della cena) per far poi ruotare tutto attorno a questo: tieni presente che l'orario della cerimonia è il vero cardine della giornata e tutti gli altri orari sono in qualche modo "modificabili, entro certi limiti ovviamente. Ancora una volta il fotografo sarà in grado di darti i suggerimenti su quali attività avranno bisogno di avere la precedenza su altre. La quarta e ultima tendenza è quella di dare grande importanza ai fiori, alla location e al catering: dovresti chiedere a questi quali sono le ultime novità in fatto di abiti da sposa e da sposo, accessori, acconciature, trucco e arredamento (per quanto riguarda le location). Ad esempio, potresti scegliere un abito da sposa semplice e raffinato, oppure un abito da sposa audace, originale e colorato: non deve per forza essere un abito bianco. Ricorda anche di dare la giusta importanza accessori che valorizzino il tuo look: la tiara, il velo, gli orecchini e la collana sono accessori che vanno scelti con attenzione in funzione dello stile del matrimonio, dell'acconciatura e del vestito. Per quanto riguarda i fiori, puoi optare per quelli di stagione in modo che siano abbinati con il panorama che circonderà i luoghi del matrimonio (chiesa e ricevimenti). Per la location, infine, potrai scegliere in base al budget e al gusto: villa, castello, agriturismo od hotel possono essere la cornice perfetta per la tua festa. Ovviamente, in base alla location, potrai anche decidere per il catering che potrà essere interno se gestito dalla location, oppure o esterno, se sceglierei un luogo senza agi di ristorazione abituali. Col catering ovviamente viene di conseguenza la scelta del menu, che potrà essere tradizionale oppure più particolare: menù etnico, menù vegetariano o menu personalizzato, in base alle tue preferenze e a quelle dei tuoi invitati (ricordati di chiedere per eventuali allergie o intolleranze!). Queste sono solo alcune delle tendenze wedding 2024 che puoi seguire per organizzare il tuo matrimonio da sogno: ricorda che l’importante è che il matrimonio sia il riflesso della tua storia d’amore e della tua anima.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page